Breve storia del nuoto

Il nuoto è legato all’uomo sin dalle origini

Molto praticato dai Greci e dai Romani, dove veniva incoraggiato a fini militari. Il Medioevo lo relegò a una diffusione limitata e solo intorno all’ ‘800 si iniziò a praticare il nuoto competitivo, dapprima in Germania. Più tardi gli Inglesi importarono dall’India il primo stile libero, che poi si svilupperà come crawl. Dal primordiale nuoto a rana, agli stili nuovi di inizio ‘900: si affermeranno il dorso, la farfalla e il delfino. Il nuoto agonistico si è espresso con eccellenti atleti negli USA, poi nei paesi dell’Est e via via in tutte le nazioni. In Italia si affermò intorno al ‘900 con la costituzione delle prime società sportive.

Scopri quanta strada ha fatto Akron nella storia del nuoto per garantirti il massimo del progresso nella tecnologia dei suoi costumi da allenamento e competizione assieme al team ak2.it

Breve storia del nuoto | AK2.IT

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I Costumoni Akron