Come Scegliere il Costumone – Parte Seconda

Ora che sappiamo come “leggere” il costumone dobbiamo scegliere il modello giusto in base alle nostre gare

Ora che conosci i materiali utilizzati per realizzare un costumone, puoi scegliere il tuo nuovo costume competition in base alle gare che vuoi affrontare. Per ogni tipologia di gara c’è un costume che può essere più o meno adatto. Ecco i nostri consigli:

Per alta compressione e brevi distanze scegli Ultraskin

Per riuscire al meglio nelle competizioni veloci, 50 o 100 metri, dobbiamo ricercare un prodotto con elevata percentuale di nylon e modesto utilizzo di elastan. In questo modo avremo la massima compressione che serve per gli sforzi intensi e brevi. Il costumone da scegliere è Akron Uktraskin Man e Akron Ultraskin Woman.

Per lunghe distanze e resistenza scegli Viper

Se invece vogliamo eccellere nelle lunghe distanze, 200 e 400 metri, e magari il nostro stile preferito è il rana allora è più opportuno un costumone con una buona percentuale di elastan, in modo da favorire l’effetto massaggio ideale per le lunghe performance. Quindi affida la tua gara ad Akron Viper Man ed Akron Viper Woman!

Se invece sei una dorsista allora la tua scelta è Sealine Closedback

Per le dorsiste noi di ak2.it consigliamo il costumone Akron Sealine prodotto realizzato e pensato specificatamente per lo stile dorso. Questo costumone rispetto Ultraskin e Viper nella parte posteriore presenta una maggior quantita di tessuto, in modo da poter ridurre ancora di più l’attrito e l’effetto rallentamento dell’acqua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA