Costumone Nuoto: come prendersene cura e coccolarlo

Come coccolare e prendersi cura del proprio costumone nuoto

Hai appena acquistato il costumone nuoto. Sei li che lo tieni stretto stretto a te, non lo vuoi sgualcire, lo pieghi e lo ripieghi controllando di non rovinarlo. A volte tieni gli occhi serrati, perché pensi di avere il laser che esce dai tuoi bulbi oculari, che potrebbe tagliare di netto il tessuto del costume. Se li che lo custodisci come fossi Gollum del signore degli anelli che ripete “Il mio tessorooooo!”.

Ognuno chiaramente vive il costume da competizione in modo differente, ma senza alcun dubbio ci sono delle regole fondamentali da seguire:

  • Regola N° 1: Non dimenticare che il costumone odia il calore! Evita assolutamente di mettere il tuo compagno di gare e battaglie in piscina, su termosifoni e fonti di calore (phon compresi e doccia calda pure e ferri da stiro!). Il calore indebolisce il tessuto, rovina le termo saldature e distrugge il silicone. Attenzione che anche una breve esposizione al caldo, può compromettere il costume o indebolire di molto tessuti e termo saldature.
  • Regola N° 2: Non strizzare, non stressare e non avvolgere il costume gara. Tutti i tessuti con cui il tuo costume è realizzato sono elastici, contenitivi e comprimenti, ma non sono resistenti agli strappi, agli avvolgimenti o ad elevate tensioni. Cerca di non portare mai tessuto e saldature al limite, perchè così indebolisci il tutto ed il costume durerà di meno.
  • Regola N° 3: Lava il costumone nuoto sempre e solo con acqua fredda! Dimentica detersivi, smacchianti, ammorbidenti e saponi. Il costume gara va sciacquato subito dopo l’uso (il cloro non è un buon amico dei costumi) con acqua fredda (non serve che sia gelata) e nient’altro.
  • Regola N° 4: Non gettare mail costume da gara in lavatrice!!. Non serve aggiungere altro su questo punto.
  • Regola N° 5: Lascialo ad asciugarsi senza tenderlo e senza usare le mollette. Come detto prima i tessuti del gara sono molto delicati e quindi il nostro consiglio è quello di lasciare sempre il costume “in riposo” quando si deve asciugare, senza utilizzare mollette per tenerlo fermo e senza stendere il tessuto.
  • Regola N° 6: Non macchiare il costume da competizione. Non dovrebbe essere necessario dirlo, ma occhio a non macchiare il costume. Fai molta attenzione se mangi qualcosa con il costumone ancora indossato (es. gelato, caffè, brioches ecc.) perché le macchie sono difficili da togliere!
  • Regola N° 7: TIENI SEMPRE BEN CUSTODITO IL TUO AMICO! Occhio ai furbi ed ai ladri. Purtroppo è un fenomeno sempre più frequente nelle piscine e negli spogliatoi. Per quanto possa sembrare strano (chi diavolo indossa un costume già utilizzato da qualcuna altro?!) spesso ci chiamano o vediamo tornare clienti in negozio per informarci che il loro costume da competizione è stato rubato. Purtroppo in questo caso non possiamo rimborsarti la spesa fatta da AK2, ci dispiace.
  • Regola N° 8: Tieni sempre con te lo scontrino o la copia dell’ordine effettuato sul nostro shop online ak2.it. Ultimo punto, ma non meno importante, conserva sempre la prova d’acquisto. Questo perché alcuni produttori in caso di rotture, strappi e fori in alcune situazioni (previa prova fotografica e copia della prova d’acquisto) potrebbero riconoscere un difetto di fabbrica del prodotto. Questo significa che se il costume si è rotto per un difetto (non perché sia stato lacerato da un unghia, o rotto per eccessiva forza del cliente) può essere sostituito dalla casa madre.

Perché dovrei rispettare tutte queste regole dedicate al costumone nuoto?

Senza troppi giri di parole, seguire queste semplici regole comporta due benefit:

  1. Il costume nuoto durerà più a lungo e potrai svolgere più gare senza doverne comprare uno nuovo
  2. Le performance del tuo costume non caleranno drasticamente dopo le prime 3/4 gare

E se vogliamo è anche un mero discorso economico (meno costumi da competizione cambi durante la stagione, più soldi in tasca ti restano per acquistare altri prodotti da AK2). E ricordati infine che il costume gara perfetto non esiste se lo tratti male! Ti invitiamo a leggere il nostro articolo a riguardo: Miglior costume da gara nuoto: non esiste!

© RIPRODUZIONE RISERVATA SE PROVI A FARE COPIA INCOLLA DI QUESTO CONTENUTO NOI LO SAPREMO

RICEVI UN AIUTO PER IL TUO PROSSIMO ACQUISTO

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti alla newsletter AK2 e ricevi una simpatica sorpresa che potrà aiutarti nel prossimo acquisto del tuo miglior costume gara nuoto

SCOPRI LE NOSTRE PROPOSTE

Nel frattempo scopri i modelli disponibili su AK2 nella sezione COSTUMI GARA NUOTO, ti basta cliccare qui.

RIVENDITORE UFFICIALE MARCHI

Rivenditore Akron Italia Specialist Autorizzato | AK2.it
Negozio Special
Rivenditore Aquarapid Specialist Autorizzato | AK2.it
Rivenditore AQRace Italia Specialist Autorizzato | AK2.it

Seguici su Facebook ed Instagram