Vuoi imparare a nuotare? Ecco come iniziare…

Alcuni pratici consigli su come muovere i primi passi in vasca

Pensi sia giunto il momento di fare il passo, ma hai paura dell’acqua? Prenditi tutto il tempo che ti serve. Non si nasce esperti, lo si diventa. Per cui per prima cosa devi prendere confidenza con l’acqua. Solo così penserai positivo e ti toglierai le paure. Spesso il timore dell’acqua è trasmesso dagli altri, da quelli che per primi la temono. Per cui è importante trovare la persona che ama l’acqua e farsi accompagnare in un ambiente confortevole, dove ti senti sicuro. Affronta il tuo battesimo sempre in compagnia, mai da solo, ti sentirai più sicuro.

Dove Iniziare?

Una piscina con profondità ridotta può andar bene. Non iniziare in acque fredde o in zone isolate. Comincia a fare prove di galleggiamento lasciandoti galleggiare ancorato al bordo della piscina. Così potrai abitarti al fatto che in acqua non si sta in piedi, ma orizzontali. E’ il primissimo passo. Poi con calma prova a stare con la bocca sott’acqua e a dosare il respiro. Per il momento può bastare. Dovresti poter decidere se iscriverti a un corso. Ricorda che saper nuotare è una sicurezza che potrebbe tornarti utile in caso di emergenze. Ricorda di praticare l’acqua sempre in presenza di bagnino e/o assistente bagnanti.

Per prepararti alla nuova avventura, indossa una delle nostre cuffie Akron!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vuoi imparare a nuotare | AK2.IT

Le cuffie Akron